Fatti e miti sul cancro

La crescente consapevolezza dei medici quando le singole persone nell'ambito della diagnosi precoce dei tumori, comprese varie malattie del sistema riproduttivo, aumentarono la popolarità di vari metodi di esami ginecologici. Da un ampio studio di questo standard, il cui scopo è escludere o confermare il difetto è la colposcopia.

La domanda attuale è assunta dai colposcopi. Esistono dispositivi ottici ideali per la diagnosi precoce delle condizioni precancerose, il rilevamento del virus HPV o le infezioni del tratto genitale. Dato che i colposcopi sanno da 10 a 40 volte ingrandire l'area osservata, sono caratterizzati da un'elevata precisione, molto più forte di altri strumenti usati nelle ricerche ginecologiche. L'area osservata è tradotta in alta risoluzione sul monitor in modo che il medico possa vedere l'immagine ora durante l'esame. Nel caso di rilevamento di modifiche disturbanti, il medico sta usando il colposcopio per eseguire un ritaglio e fornirlo per test di laboratorio più accurati. Ciò che è molto importante perché nonostante l'enorme sviluppo della tecnologia in medicina, il cancro diagnosticato troppo tardi offre ancora meno possibilità di una buona cura. Un ulteriore vantaggio dell'utilizzo di questo dispositivo è il fatto che registra il film osservato nella pelle di foto o prodotti video. Consentirà un'osservazione più accurata dell'area esaminata immediatamente dopo un esame e il trasferimento del materiale registrato al paziente. Molte donne hanno paura dei test regolari. Il più delle volte si fa con la paura di scoprire la malattia e contro qualsiasi dolore che verrà praticato durante l'esame stesso. Una maggiore conoscenza dell'uso di tecniche innovative in medicina o dello stesso studio da parte di colposcopi o altri strumenti utilizzati nella ricerca ginecologica sarebbe certamente di aiuto, anche se a livello reale, per superare lo stress associato all'esperienza, che ha permesso di evitare molte gravi conseguenze.