Filtraggio dei dati sul grafico

tri300.eu Triapidix300Triapidix300 - Acceleratore del metabolismo per una perdita di peso rapida ed efficace!

Nel potere dell'industria ci stiamo muovendo per rinunciare alla necessità di rimuovere la polvere, che costituisce miscele esplosive polvere-aria. Sono quindi i processi di base relativi alla lavorazione del carbone duro, del legno nel settore del legno, della biomassa, delle polveri organiche presenti nell'industria alimentare, delle polveri che crescono nell'industria chimica, ecc. Il collettore di polveri Atex è un collettore di polveri esplosive preparato in conformità con la Direttiva UE Atex.

Per la depolverazione di miscele esplosive polvere-aria, andiamo nella raccolta dei dispositivi e in tutte le installazioni realizzate insieme alla giusta direttiva ATEX 94 / 9WE. Possono esistere per la depolverazione che aderisce alle classi di esplosione St1 e St2. I nostri organismi di filtro hanno categorie 3D. Lo comprerò per averli consegnati in qualche stanza, che viene passata all'area non pericolosa e in aree a rischio di esplosione 22.

Esistono due metodi di base per proteggere i dispositivi:

Metodo di soppressione delle esplosioniQuesta tecnica utilizza sistemi che operano automaticamente all'inizio della pressione di esplosione e prevengono l'esplosione risultante sul nascere. Il metodo è dotato di sensori di pressione, che rilevano l'esplosione risultante, la invia al pannello di controllo, che, con una variazione, inizia ad azionare le valvole delle bombole degli agenti estinguenti. Il tempo di risposta del sistema dal rilevamento dell'esplosione all'eliminazione è solo di circa 60 ms. La soppressione molto forte dell'esplosione risultante impedisce la creazione di alte pressioni distruttive.

Metodo antideflagranteImplica l'uso di tutti i tipi di membrane o pannelli di decompressione che introducono all'esterno la pressione di esplosione dal dispositivo protetto. Con questa procedura, la pressione esistente nel dispositivo protetto verrà ridotta a un prezzo non pericoloso. Usiamo un diverso tipo di membrana tecnica: rotonda o rettangolare, piatta o convessa, dotata di un sensore di rottura o meno, realizzata in carbonio o resistente agli acidi. Per curiosità circa la dimensione della fiamma di un'esplosione portata in luce, è necessario indicare una grande zona a distanza vicino alla membrana.

Inoltre, l'uso di zone a rischio di esplosione designate nel paese di una particolare installazione, tutte le sue caratteristiche e componenti sono combinati in modo tale da non essere l'unica causa della fonte di accensione della polvere.